Direttivo Sindacato Pensionati Cgil Sinnai

"Siamo preoccupati per le voci di divisione del centrosinistra sinnaese"

Lettera aperta ai Partiti del centrosinistra

Politica
scritto da Cgil Pensionatii Sinnai
pubblicato il 04 Marzo 2011

Alle compagne/i, alle amiche/i, ai dirigenti dei partiti del centro sinistra di SINNAI

L’appuntamento elettorale per il rinnovo della amministrazione comunale si avvicina e, con viva preoccupazione, sentiamo voci di divisioni e contrapposizioni nello schieramento di centro sinistra, di almeno quattro candidati a sindaco, di
proliferazione di liste così come cinque anni fa.

Riteniamo il pluralismo democratico un grande valore ma, allo stesso tempo, reputiamo negativa la tendenza (in atto da anni in Italia) al frazionismo.
Non è possibile assistere a quella sorta di mercato di parlamentari di qualche giorno fa senza provare un senso di disgusto; e non è possibile non trovare, nel variegato panorama politico esistente, una formazione che si avvicini all’idea di politica e di partito che hanno i tanti che poi danno vita all’ennesimo partito personale; tutto ciò allontana i cittadini dalla politica facendola diventare un occasione per “arrivare” anziché un mettersi a disposizione per il bene comune.

Ma, soprattutto, non possiamo credere che non sia possibile ricomporre l’unità delle forze popolari che guidano il nostro paese.

Per questo motivo facciamo appello al vostro buon senso, a lavorare per la continuità  affinché sia scongiurato il rischio che a vincere sia poi la destra, come sempre succede quando le forze popolari si dividono.

In tanti, nell’elettorato di centro sinistra, non capirebbero i motivi della rottura e un forte astensionismo, da mettere in conto, penalizzerebbe tutti i partiti che oggi guidano l’amministrazione.

Vi invitiamo ad una riflessione con impegno e serietà, affinchè vi proponiate alla guida del nostro Comune ,come persone credibili e coerenti, pensando di dare il vostro contributo, per raggiungere un solo fine: IL BENE DELLA  COMUNITA' , dimenticando egocentrismi e interessi personali .
Crediamo che l’unità di chi si contrappone a PDL e Lega sia un valore da ricercare sempre e in tutte le istanze, dalle elezioni politiche alle amministrative del più piccolo comune, in questo momento ancora di più perché solo uniti si potrà evitare il disastro.

I componenti del direttivo della lega “LUCIANO LAMA” del Sindacato Pensionati Italiani CGIL di SINNAI