QuestasinnaI

Animazione e promozione della partecipazione civica sui più importanti problemi collettivi


29 Gennaio 2011 - Società

Lions Club Sinnai

"Le nuove povertà,
analisi,fenomeno e prospettive"

Tavola rotonda fra: Marco Lai, direttore Caritas diocesana - Salvatore Cubeddu, sociologo, Fondazione Sardinia, Silvana Masia, Vicenziana, Barbara Pusceddu, Comune di Sinnai
-Pinacoteca ven 4 febb ore 17,30

Katiuscia Concas

commenti (0) Stampa l'articolo Spedisci l'articolo

Il Lions Club International è una grande associazione di servizio presente in tutto il mondo la cui missione è permettere ai volontari di servire la loro comunità, soddisfare i bisogni umanitari, favorire la pace e promuovere la comprensione internazionale per mezzo dei propri club sparsi in tutto il mondo. Il Lions Club di Sinnai partecipa di questa missione nel suo piccolo, non solo con raccolta fondi, ma anche ponendosi al fianco delle istituzioni per promuovere principi di buona cittadinanza, stimolare la riflessione in settori importanti della comunità, sostenere con propri fondi iniziative utili per i cittadini e l'ambiente nel quale viviamo. In questa ottica il Lions Club Sinnai si è fatto promotore di una tavola rotonda sulle nuove povertà con la preziosa collaborazione del Comune di Sinnai.

Il tema delle nuove povertà è trattato oggi a diversi livelli e l’abbondanza di informazione diffusa dai
mass-media determina “un’inondazione di notizie” generando, come spesso accade, assuefazione, ma anche luoghi comuni di pensare, e determinando talora chiusure nel proprio particolarismo.
Queste circostanze e l’osservazione della realtà locale in continua evoluzione hanno condotto i soci del Lions Club in collaborazione con l'Assessore alle politiche sociali del Comune di Sinnai, Barbara Pusceddu, ad affrontare il tema con l’intento di fornire dati concreti sulla situazione nel nostro comune e nella diocesi. Nella convinzione che solo partendo da dati oggettivi è possibile fare delle considerazioni, esprimere giudizi ma anche e soprattutto proporre soluzioni.

Nella tavola rotonda sulle nuove povertà, si descriverà quali interventi sono attuati del nostro comune ma anche quanto realizzano le due associazioni caritative delle vicenziane che collaborano con le parrocchie e con il comune stesso. E' evidente che la povertà è cambiata, non è più solo quella storica, frutto sopratutto di degrado sociale, ma è anche quella di capofamiglia che perdono il lavoro e hanno mutui da pagare, anziani soli, giovani con lavori precari, disabili mentali abbandonati dalla propria famiglia, donne adulte che hanno speso la propria vita per assistere anziani genitori alla morte dei quali non hanno più mezzi di sussistenza dignitosi, immigrati che tentano di inserirsi nelle nostre comunità ecc.ecc., l'elenco potrebbe essere più lungo. Di questo e altro parleranno i relatori che parteciperanno alla tavola rotonda: oltre al già citato assessore, Don Marco Lai, direttore della Caritas diocesana, Salvatore Cubeddu, sociologo e direttore della "Fondazione Sardinia", Silvana Masia volontaria vicenziana.

L'incontro si terra  Venerdì 4 febbraio alle ore 17.30 nella Pinacoteca di Sinnai in via Colletta.

 

 

 

 

 



torna su

Scrivi un commento

 Nome (*)

 Email (*)

Inserisci nel campo sottostante il testo di sei lettere o numeri che appaiono in questa immagine.

verifica immagine:

 

 


Commenti:

 

 

Invia ad un amico:

inserisci la tua email (*)

Inserisci la mail del tuo amico(*)

eventule commento

 

Foto Archivio Questasinnai.com
visite: 688538
x

Questasinnai