QuestasinnaI

Animazione e promozione della partecipazione civica sui più importanti problemi collettivi


11 Dicembre 2010 - Società

Auser, ass. nazionale Anziani
promossa da Cgil e Sindacto pensionati

Anziani "per invecchiare attivamente"

Costituita la sezione di Sinnai, le iniziative e le attività

Elisabetta Casu

commenti (0) Stampa l'articolo Spedisci l'articolo

L’Auser è una associazione a carattere nazionale nata nel 1989  per iniziativa della CGIL e dello SPI.
è una associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l'invecchiamento attivo delle persone anziane e a far crescere il loro ruolo nella società.
L’Auser però non opera solamente per gli anziani, ma con gli anziani, per renderli protagonisti della soddisfazione dei loro bisogni. Benché rivolta in maniera prioritaria agli anziani, è aperta all’apporto di tutti coloro che riconoscono il valore della solidarietà e della fratellanza.

La sezione di Sinnai

Un gruppo di cittadini sinnaesi fortemente motivati hanno costituito a Sinnai la sezione locale dell’associazione Auser e hanno eletto presidente M. Luisa Corvetto.
L’associazione è stata presentata all’Amministrazione Comunale che ha espresso apprezzamento per l’iniziativa e ne ha  riconosciuto il valore civico.

Una prima iniziativa

La prima iniziativa della sezione Auser di Sinnai è stata la partecipazione alla Festa della Solidarietà di S. Nicolò di Arcidano che si è tenuta il 9 e 10 ottobre 2010. L’incontro regionale ha visto la partecipazione di tutte le sedi Auser presenti in Sardegna. Ciascuna sezione ha portato le esperienze realizzate e i prodotti dei propri soci e della propria zona. L’entusiasmo con il quale i soci della sezione sinnaese hanno preparato la partecipazione (sono stati portati dolci, strexu ‘e fenu, maschere intagliate) è stato premiato con la vincita di due biglietti della sottoscrizione a premi venduti a Sinnai, uno dei due biglietti ha vinto il primo premio. L’esperienza portata dalla sezione S. Nicolò d’Arcidano è stata particolarmente significativa. Il paese ospita un campo sosta per nomadi nel quale si trovano circa 180 rom. L’integrazione del gruppo è esemplare: i bambini frequentano regolarmente la scuola dell’obbligo, gli adulti partecipano alla vita civica del paese. Durante la prima giornata della Festa si sono svolti balli di gruppo, canto corale e individuale,  un gruppo di ragazze ha ballato al suono delle musiche tradizionali rom. 

Possibili attività 

Dai primi giorni di dicembre i soci Auser sono stati impegnati capillarmente nella distribuzione alla  popolazione di Sinnai un depliant-questionario, nel quale sono state indicate le attività che pensano di avviare, nel far conoscere l’associazione e nel raccogliere le indicazioni e le valutazioni dei cittadini circa le iniziative e le attività prioritarie e più opportune.

Ad esempio: aiuto per commissioni varie, accompagnamento per terapie e controlli sanitari, aiuto ai ricoverati e alle loro famiglie, costituzione di un gruppo di acquisto solidale, camminare in compagnia (in pineta o nelle campagne), visite guidate a siti archeologici, storici, artistici, naturalistici, organizzazione di gite, tornei di giochi da tavolo, conferenze tematiche.

Nel questionario i cittadini possono esprimere le proprie considerazioni,  suggerimenti ed, eventualmente, dichiarare la propria disponibilità per una collaborazione attiva.
Le risposte al questionario consentiranno di individuare le attività da avviare per prime.
I depliant-questionario, che chiedono il contributo di idee e disponibilità, sono stati distribuiti presso gli ambulatori medici, ASL, biblioteca, poste, e altri punti del paese. La raccolta dei depliant si concluderà il 15 dicembre.

Sedi e impegni

Oggi l’Auser ha oltre 1500 sedi, conta 300.000 iscritti e 40.000 volontari attivi.
In Sardegna l’Auser conta ben 54 sezioni  locali e 8116 iscritti. 

L’Auser è impegnata a operare per la pace nella giustizia, a sostegno della legalità internazionale,  per l’avvio di un nuovo modello di sviluppo sociale ed economico globalmente sostenibile  ed estensibile.
Ripudia ogni forma di razzismo e di integralismo religioso, la pena di morte e ogni forma di violenza
E' riconosciuta come Ente Nazionale con finalità assistenziali, è iscritta nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale ed è una organizzazione non lucrativa di utilità sociale.
Aderisce all'Istituto Italiano della Donazione, organismo garante della trasparenza ed efficacia dell'utilizzo dei fondi.
Coerentemente con la propria esperienza, l’AUSER è attualmente impegnata nel gruppo di lavoro nominato dal Ministero Italiano del Lavoro e delle Politiche Sociali per l'organizzazione delle attività nell'ambito del 2011, Anno Europeo delle attività di Volontariato che promuovono la Cittadinanza Attiva.
L'impegno di Auser è fare in modo che ognuno possa dare e trovare aiuto, incontrare gli altri, arricchire le proprie competenze, contribuire alla crescita della comunità in cui vive.
Attraverso le associazioni sul territorio, i soci e i volontari sono impegnati quotidianamente in reti di relazione, solidarietà e partecipazione.

Sede di Sinnai e orari

I soci dell’Auser di Sinnai sono presenti ogni lunedì dalle 18.30 alle 20.00 nella sede provvisoria presso lo  SPI-CGIL in via Quartu n. 13.

 



torna su

Scrivi un commento

 Nome (*)

 Email (*)

Inserisci nel campo sottostante il testo di sei lettere o numeri che appaiono in questa immagine.

verifica immagine:

 

 


Commenti:

 

 

Invia ad un amico:

inserisci la tua email (*)

Inserisci la mail del tuo amico(*)

eventule commento

 

Foto Archivio Questasinnai.com
visite: 716434
x

Questasinnai